ANNO DI APPROVAZIONE
1995
TITOLO
Multimedia automobile training
CONTRAENTE
IFOA
Via Guittone d'Arezzo, 6
42100 Reggio Emilia
Tel. 0522/329111
Fax 0522/284708
SETTORE
I I
MISURA
1.1.C/96
DURATA
3 anni
PERSONA DA CONTATTARE
Gianni Morlini
PARTENARIATO (nazionale/transnazionale)
DERBI NACIONAL MOTOR (Spagna)- BC-CAD (Spagna) - CHAMBRE DE COMMERCE DU PAYS D'ARLES (fRANCIA) - MATTHEW BOULTON COLLEGE OF FURTHER AND HIGHER EDUCATION (Regno Unito) - UNIVERSITA' DI MODENA (Italia) - CENTRO RICERCHE FIAT(Italia) - BUGATTI AUTOMOBILI (Italia)- AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI MODENA (Italia)- MASERATI (Italia)- DE TOMMASO(Italia)- CAMERA DI COMMERCIO DI MODENA (Italia)- DEMOCENTER (Italia)- UNIVERSITA' DI BOLOGNA (Italia)- FERRARI S.P.A.(Italia)
SETTORE INTERVENTO
Fabricazione di autoveicoli
IMPATTO PREVISTO
Nazionale
PAROLE CHIAVE
Integrazione sistemi/
Flessibilità offerta formativa/- O.D.L.-Autoistruzione- F.A.D.
OBIETTIVI
*Soddisfare le esigenze formative presenti nel settore automobilistico (ingegneria dell'automobile). Il progetto prende spunto da un precedente progetto trasnazionale, finanziato nel 1993 dall' Unione Europea all' interno del programma Euroform e denominato "Master in Car Engineering"
* Strutturare un modello corsuale inerente l' ingegneria dell' autoveicolo.
* Rafforzare il collegamento tra formazione professionale, mondo accademico ed aziende attraverso la collaborazione in tutti gli stadi del progetto tra i partner (Istituti di Formazione, Università, Aziende del settore automobilistico e dell' indotto).

*
Sperimentare una metodologia didattica innovativa basata su sistemi di formazione a distanza e multimediali.
BENEFICIARI
* Giovani che entrano nel mercato del lavoro
* Studenti che hanno frequentato i corsi di Diploma universitario o do specializzazione in ingegneria.
* Laureati in ingegneria, personale già occupato da qualificare nel settore progettazione e produzione automobilistica

PRODOTTI REALIZZATI O IN FASE DI REALIZZAZIONE

Il primo prodotto realizzato nell' ambito del progetto è un CD-Rom che contiene un corso di formazione a distanza sull' ingegneria dell'autoveicolo, in particolare sugli aspetti di alimentazione del motore. Il prodotto, che è il risultato di una lunga esperienza maturata tra i partner in precedenti lavori svolti insieme, ha l' obiettivo di proporre ds un lato contenuti aggiornati ed approfonditi, difficilmente reperibili sui tradizionali manuali del settore, e dall' altro, un percorso di apprendimento autonomo e a distanza, con tutoraggio in linea e verifiche periodiche via Internet. Il corso si rivolge a due tipologie di utenti: giovani che entrano nel mondo del lavoro e necessitano di una adeguata formazione professionale al ruolo che dovranno svolgere e personale tecnico che necessita di riqualificazione.

Il CD-Rom contiene testi, animazioni, foto, immagini, commento audio ed esercitazioni, che possono essere condotte in proprio e contengono suggerimenti per migliorare l'apprendimento. Sotto il profilo dei contenuti, il percorso risulta articolato su due livelli:
1) Un livello fenomenologico/descrittivo che mira più a spiegare qualitativamente il funzionamento di processi e dispositivi e contiene in prevalenza grafica e audio;
2) Un livello teorico/analitico che mira ad approfondire rigorosamente i fenomeni e contiene quindi anche trattazioni matematiche.
I tempi e le modalità di apprendimento sono scelti dal discente secondo le proprie attitudini e necessità.

Le unità didattiche sviluppate sono le seguenti:
1) Generalità sui motori a combustione interna
;
2) Il sistema aria;
3) I carburatori;
4) Iniezione nei motori ad accensione comandata,
5) Iniezione nei motori ad accensione spontanea.


Le aree tematiche sono articolate in capitoli e, per ciascuna di esse, vengono indicati gli obiettivi specifici, i destinatari, i prerequisiti necessari per accedervi. Al termine delle varie unità didattiche, sono stati inseriti alcuni esercizi a titolo di esempio: per accedervi è necessario seguire tutto il percorso dell' aria tematica, oppure richiamare la mappa dell' unità in questione e selezionare il termine "esercitazione". I test di verifica sono articolati in domande a scelta singola o multipla (nelle quali all'utente viene richiesto di individuare la soluzione o le soluzioni esatte) e "link" (per cui, date due liste di argomenti, si deve ricercare il legame logico tra le frasi o i temi in esse contenuti). cliccando sulla lampadina, è inoltre possibile usufruire di alcuni strumenti di supporto all' apprendimento: segnalibro, blocco note per gli appunti, bibliografia, glossario, cronologia del percorso seguito. Per risolvere i problemi di navigazione, esiste infine una funzione "help"; il cd è comunque corredato da una guida all' uso bilingue e da un libro di accompagnamento allo studio.
Il prodotto è terminato in tutte le sue parti e disponibile per consultazione, nelle versioni italiana ed inglese, presso la struttura contraente del progetto.

Il secondo prodotto è una pagina Web informativa sul progetto consultabile all' indirizzo:
http://www.ifoa.it/mat/mat.htm. Il sito contiene una descrizione delle attività progettuali, dei partner, dei contenuti del percorso formativo realizzato nel CD (di cui sono anche riprodotte alcune immagini), nonchè alcuni esempi di esercitazioni (testo e relativa soluzione), che, rispetto ai test contenuti nel CD, hanno una struttura più complessa ed impostazione più strettamente quantitativa. Sono inoltre disponibili gli indirizzi di altri siti interessanti, collegati a vario titolo agli argomenti del progetto ed in grado di fornire ulteriori informazioni ed approfondimenti.

Il prodotto è ovviamente uno strumento di supporto all' intervento formativo, poichè offre ai discenti diversi servizi quali: tutoraggio in linea, prove di verifica del livello di apprendimento, consultazione di un archivio di FAQ (Frequently Asked Questions) per porre domande ai tecnici delle aziende partner ed ai docenti universitari. Per attivare tali servizi è necessario collegarsi alla pagina Web generale del promotore (http://www.ifoa.it) e selezionare la voce "Formazione a distanza". Si presenteranno a video due finestre, una più grande, di informazioni generali,navigabile liberamente, ed una più piccola per accedere all' ambiente relativo al progetto MAT. Per verificare l' ambiente dedicato ai discenti utilizzare, sia come login che come password, la parola "studentmat". Per simulare l' accesso riservato ai tutori utilizzare "tutormat": per essi sono disponibili servizi di ricerca FAQ con relative risposte, di ricerca bibliografica su argomenti da approfondire, di individuazione di siti interessanti da consultare.

Il prodotto è terminato e consultabile nelle versioni italiana ed inglese. Per informazioni sul sito è possibile inviare messaggi all' indirizzo ma@ifoa.it della struttura contraente del progetto.