ANNO DI APPROVAZIONE
1995
TITOLO
European network for vocational continuous training standard modules development within SMEs mechanical sector
CONTRAENTE
PROBEST SERVICE S.p.A.
Viale Fulvio Testi, 128
20092 Cinisello Balsamo
(MI)
Tel. 02/26255381
Fax 02/26255323
SETTORE
II
MISURA
1.1.B/85
DURATA
2 anni
PERSONA DA CONTATTARE
Natale Cattaneo
PARTENARIATO (nazionale/transnazionale)
GRETA LEMAN (Francia) - BILDUNGSWERK DER THURINGER WIRTSCHAFT (Germania) - I.M.H. (Spagna) - ATTAC (Austria) - CEPYMEU (Spagna) - P.T.H. CONTRACT (Olanda) - SATEF (Italia)
SETTORE INTERVENTO
Meccanico
IMPATTO PREVISTO
Settoriale/PMI
PAROLE CHIAVE
Flessibilità offerta formativa/
Formazione formatori/
O.D.L. - Autoistruzione - F.A.D./ PMI/ Qualità del sistema/ Sviluppo nuove competenze
OBIETTIVI
* Incentivare la cooperazione tra costruttori ed utilizzatori di macchine o sistemi per produrre.
* Evidenziare le aree di fabbisogno formativo prioritario.
* Individuare e elaborare modalità innovative ed efficaci di supporto al cambiamento tecnologico.
* Predisporre moduli di formazione a distanza per facilitare l'introduzione in azienda.
BENEFICIARI
* Imprese costruttrici di macchine e sistemi di produzione.
* Imprese utilizzatrici di macchine e sistemi di produzione.
* Strutture di formazione e operatori di formazione.
PRODOTTI REALIZZATI O IN FASE DI REALIZZAZIONE

Il primo prodotto è costituito da due guide (di cui una per i costruttori ed una per gli utilizzatori), che si propongono come strumento di supporto al processo di introduzione delle nuove tecnologie nelle PMI del settore meccanico.

Le guide sono state realizzate seguendo come traccia lo sviluppo del processo di introduzione di una nuova tecnologia in azienda. Il processo è stato analizzato e scomposto in sei blocchi principali (approccio ed orientamento alla nuova tecnologia; definizione e studio di fattibilità; gestione dell'introduzione della nuova tecnologia; formazione delle risorse umane; appropriazione della nuova tecnologia; valutazione) corrispondenti alle diverse fasi del processo di lavoro; quattro di queste fasi segnano uno sviluppo temporale, mentre due di esse (formazione e valutazione) risultano trasversali al processo.

La struttura delle guide segue lo stesso sviluppo. L'indice principale mostra la rappresentazione grafica del processo di introduzione di una nuova tecnologia in azienda. Nel riquadro corrispondente ad ogni fase, sono evidenziati il numero di pagina ed un simbolo di riferimento della fase stessa; questo simbolo compare nella parte superiore destra di ogni pagina e consente una rapida identificazione della fase, anche semplicemente sfogliando la guida. Nella pagina di apertura di ogni singola fase è proposta una descrizione sintetica degli elementi rilevanti insiti nella fase stessa; la descrizione sintetica relativa ai diversi item è invece proposta nella parte iniziale della guida, essendo gli item comuni a tutte la fasi. Al termine di ogni fase, c'è uno spazio "note" a disposizione del lettore per eventuali appunti ed osservazioni; dopo le domande di ogni fase, inoltre, c'è spazio per introdurre eventuali domande personalizzate che ciascun lettore può aggiungere a partire dalla propria esperienza.

I prodotti, su supporto cartaceo e nelle versioni italiana, spagnola, tedesca, inglese ed olandese, sono destinati ai dirigenti, ai responsabili della formazione, ai formatori, agli specialisti di formazione nelle università e negli organismi di formazione.

Il secondo prodotto è un modulo di formazione a distanza supportata da tutor dal titolo "Studio preliminare e progettazione di massima della manualistica on-line" per i costruttori di macchine. Il modulo formativo riguarda in particolare l'elaborazione della manualistica d'uso e di manutenzione dei robot industriali e dei sistemi per produrre, ma è aperto anche alle altre tipologie di documentazione tecnica quali: installazione, messa in servizio, ricambi, cataloghi, addestramento utilizzatori e così via.

Gli obiettivi generali del percorso e le corrispondenti unità didattiche sono:
1- Conoscere le opportunità offerte dalle moderne macchine, robot industriali e sistemi di produzione con piattaforma basata su due personal computer;
2- Conoscere i principali vantaggi e svantaggi della documentazione on-line rispetto a quella tradizionale cartacea;
3- Conoscere caratteristiche e prestazioni dei sistemi di sviluppo della manualistica on-line e sapere organizzare la produzione;
4- Effettuare valutazioni economiche e tecniche di progetti di manualistica on-line.

I contenuti delle singole unità riguardano principalmente i seguenti argomenti: tendenze evolutive delle macchine a controllo numerico e dei sistemi per produrre; significato dell'interfaccia utente nella macchina e nel sistema di produzione e potenzialità del personal computer come interfaccia; la documentazione tecnica, quadro normativo di riferimento, soluzioni ed applicazioni possibili, limiti della documentazione e della manualistica basata su PC; hardware e software necessari per lo sviluppo della manualistica on-line, formazione all'uso, procedure e responsabilità per la produzione delle informazioni per la manualistica; le principali problematiche collegate alla valutazione degli investimenti, individuazione e valorizzazione dei fattori economici, il reporting economico e tecnico del progetto di manualistica on-line.
Il modulo, realizzato su supporto cartaceo in italiano e spagnolo, si rivolge ai dirigenti delle PMI.

Il terzo prodotto è un modulo formativo di formazione a distanza supportata da tutor avente per titolo: "Project management as efficient tool to introduce new technologies in the company".

Obiettivi principali del modulo sono la promozione della tecnica del project management, allo scopo di supportare l'introduzione delle nuove tecnologie nelle PMI, e lo sviluppo di competenze di base nei partecipanti affinché diffondano il project management nelle attività delle imprese. Aree e contenuti del modulo fanno riferimento a: fondamenti del project management, tecniche e strumenti del project management, gestione e reporting, presentazione di uno studio di caso nell'impresa.

Il percorso è strutturato in quattro unità didattiche, che trattano i seguenti temi:
1- la gestione dei progetti: punti forti e punti deboli; l'efficienza delle comunicazioni; la sinergia del gruppo; l'analisi costi-benefici come strumento per la gestione dei progetti; il lavoro individuale;
2- strutture organizzative e modalità di gestione tradizionali; la struttura di gestione per progetti; il responsabile di progetto ed il gruppo; metodi di gestione del progetto; selezione delle risorse e formazione del gruppo di progetto; ruoli e competenze professionali; rapporti all'interno ed all'esterno del gruppo; il lavoro individuale;
3- organizzare e gestire per progetti: le scelte iniziali; come assegnare le risorse alle attività; la definizione delle durate; come schedulare gli strumenti; come calcolare i costi ed il cash-flow; come raccordarsi con il conto economico;
4- la supervisione del progetto; il controllo del lavoro; i criteri di rilevazione dei dati; la stima al completamento ed il controllo dei costi; un caso di lavoro.

Il modulo, realizzato su supporto cartaceo in lingua italiana e tedesca e sperimentato dal partenariato in Italia, in Austria e Germania su profili tecnici, manager, lavoratori di PMI, è destinato ai dirigenti delle piccole e medie imprese.

Il quarto prodotto è un modello per la pianificazione, la schematizzazione, la realizzazione di moduli di formazione continua per le PMI del settore meccanico, basati sulla metodologia di formazione a distanza.

Tale modello, composto da programmi e curricula formativi, è stato testato, validato e completato da strumenti operativi. Il modello non copre l'area di analisi dei fabbisogni formativi e di progettazione, ma è volto a promuovere la diffusione della formazione a distanza nelle PMI, a facilitare la domanda formativa nelle aziende, a favorire la partecipazione alle attività di formazione ed a supportare i manager e i formatori nell'utilizzo e nella realizzazione di moduli di formazione a distanza.

Il prodotto, disponibile su supporto cartaceo in italiano e spagnolo, è destinato ai responsabili delle risorse umane, ai formatori, agli specialisti di formazione nelle Università e nelle organizzazioni sindacali, ai rappresentanti di organizzazioni settoriali.

Tutti i prodotti realizzati nell'ambito del progetto sono terminati; per prenderne visione, si può contattare l'organismo contraente.