ANNO DI APPROVAZIONE
1998
TITOLO
Trainers’ self - assessment and competencies development system - TRAINAS
CONTRAENTE
Isvor Fiat S.p.A.
Corso Dante, 103
10126 Torino
Tel. ++39-011-6865505
Fax ++39-011-6865827
E-Mail: battezza@isvor.it

SETTORE
I
MISURA
1.1.B/309
DURATA
2 anni
PERSONA DA CONTATTARE
Claudio Poli

PARTENARIATO
PROTIAS (Grecia) - WARWICK COVENTRY (Regno Unito)

SETTORE INTERVENTO
Istruzione

IMPATTO PREVISTO
Nazionale

PAROLE CHIAVE
Formazione formatori

OBIETTIVI
Consolidare e sviluppare le competenze del formatore in merito ai seguenti temi:
• Metodologie didattiche;
• Progettazione di pianificazione;
• Sviluppo di materiali e supporto;
• Gestione delle attività d’aula;
• Valutazione dell’apprendimento.

BENEFICIARI
• Formatori aziendali;
• progettisti di interventi formativi/percorsi di apprendimento;
• addetti gestione risorse umane.

PRODOTTI REALIZZATI O IN FASE DI REALIZZAZIONE
Obiettivo principale del progetto era la realizzazione di un sistema integrato destinato ai formatori aziendali.
Il tool è composto da un sistema fruibile in autoistruzione ed ha lo scopo di sviluppare e, conseguentemente, consolidare le competenze.
Il progetto ha evidenziato l’importanza della qualità della formazione attraverso lo sviluppo delle capacità professionali del formatore aziendale che deve essere in grado di analizzare i cambiamenti al fine di progettare e gestire delle risposte formative adeguate.
Beneficiari diretti risultano essere tutti gli operatori che lavorano nell’ambito della formazione.
Il prodotto finale realizzato è un CD-Rom multimediale e interattivo.
I percorsi formativi sono stati nelle lingue italiana, greca e inglese.
Il CD-Rom è articolato in 3 aree principali:
- Offerta formativa, all’interno di questa sezione viene condotta un’analisi sul mercato del lavoro e sui bisogni formativi che sono stati evidenziati.
Successivamente viene sottolineato il ruolo della progettazione della gestione e del controllo dell’offerta formativa.
Il sistema permette al formatore di dirigere il proprio processo di sviluppo delle competenze descritte.
La mappa che descrive le competenze di un sistema di formazione continua non è organizzata per profili professionali perché vuole essere uno strumento generale al di fuori dei contesti e delle specificità insite nelle diverse professionalità;
- Autovalutazione, all’interno di questa sezione è presente un test che consente di verificare le conoscenze e le competenze che l’utente possiede relativamente alla progettazione formativa e alle attività didattiche.
Il software ha il fine di garantire, da una parte, la qualità, e, dall’altra, il costante miglioramento della professionalità del formatore;
- Accesso ai moduli in autoformazione, in questa area è presente il pacchetto formativo che è stato realizzato.
I moduli formativi sono 3 e riguardano le seguenti materie: “la definizione degli obiettivi e la mappa del corso”, “la progettazione dei corsi” e “le modalità didattiche e le tecnologie”.
A corollario di questa area è presente un case study, attraverso il quale è possibile verificare concretamente quanto precedentemente analizzato.

Il prodotto consente di realizzare un miglioramento qualitativo del sistema formativo mettendo l’accento sulla promozione delle risorse umane, non solo perché il sistema è particolarmente flessibile ma anche perché permette un’implementazione delle risorse che operano nell’ambito della formazione.

Il CD-Rom è disponibile presso l’ente contraente.