ANNO DI APPROVAZIONE
1999
TITOLO
Training, employment & development pacts - TEDEP
CONTRAENTE
Ideazione srl
Viale Villa Massimo,4
00161 Roma
tel ++39-0644202683
fax ++39-0644202683
e-mail: info.ideazione@tiscali.it

SETTORE
I
MISURA
1.1.B/258
DURATA
18 mesi
PERSONA DA CONTATTARE
Giovanni Florido

PARTENARIATO
IDEAZIONE S.r.l. (Italia) - WMS - Web Marketing Strategies (Italia) - C.C.I.A. TARANTO (Italia) - CMB - Centrale des Metallurgistes de Belgique (Belgio) - AMALGAMATED ENGENEERING AND ELECTRICAL UNION (Regno Unito) - ESCUELA JULIAN BESTEIRO (Spagna)

SETTORE INTERVENTO
Istruzione
IMPATTO PREVISTO
Dialogo socialee
PAROLE CHIAVE
Sviluppo nuove competenze
O.D.L. - Autoistruzione - F.A.D.

OBIETTIVI
Il progetto si propone i seguenti obiettivi:
• definire un profilo di competenze proprie degli operatori territoriali appartenenti alle parti sociali, impegnati nella progettazione e conduzione dei processi indotti dalle nuove politiche per l’occupazione;
• progettare un percorso formativo adeguato, per i contenuti e metodologie proposte, a sviluppare le competenze sopra indicate;
• produrre le risorse didattiche necessarie per la realizzazione del percorso formativo in modo che siano fruibili principalmente su un sito web dedicato, ma anche con supporti sia cartacei che su CD-ROM. Per questo, per le caratteristiche del percorso e dei destinatari e per l’esigenza di una formazione flessibile e personalizzata, si mettono in campo risorse fortemente interattive, multimediali, facilmente evolvibili e aggiornabili;
definire una metodologia di erogazione e fruizione del percorso che ne consenta la trasferibilità, la sostenibilità e l’aggiornamento.

BENEFICIARI
I beneficiari diretti del progetto sono gli operatori delle parti sociali (pianificatori a livello regionale, rappresentanti sindacali, rappresentanti di organizzazioni settoriali) e gli operatori delle amministrazioni locali che promuovono ed attuano la programmazione negoziata di politiche, programmi e pratiche per la crescita quantitativa e qualitativa dell’occupazione e per lo sviluppo locale.
In secondo luogo beneficiano dei risultati diversi tipi di organismi diffusi sul territorio, come: le organizzazioni sindacali territoriali; le organizzazioni delle imprese e singole imprese; le associazioni e gli organismi sociali locali; gli organismi di formazione, consulenza e promozione dello sviluppo locale; le amministrazioni locali, soprattutto nelle loro dimensioni politiche e tecniche dedicate allo sviluppo e all’occupazione .

PRODOTTI REALIZZATI O IN FASE DI REALIZZAZIONE
Obiettivo principale del progetto era quello di riuscire a favorire una maggiore integrazione tra le politiche formative migliorando l’apporto dato dai diversi sistemi formativi.
Ciò ha fatto emergere la necessità di sviluppare nuovi compiti e nuove funzioni delle parti sociali.
Il bisogno di sviluppare nuove competenze degli operatori locali delle parti sociali si riferisce specificatamente alla gestione di nuovi aspetti delle politiche dell’occupazione e della formazione.
Il progetto ha quindi costruito una mappa delle competenze, conoscenze e abilità necessarie a coloro i quali vogliono lavorare in questo settore.
Beneficiari diretti del progetto sono stati gli operatori delle parti sociali e gli operatori delle amministrazioni locali impegnati nella programmazione negoziata dello sviluppo e dell’occupazione e, più particolarmente, nella progettazione, gestione e valutazione delle misure di formazione richieste per l’attuazione delle politiche di sviluppo territoriale o settoriale.
Il prodotto finale del progetto è costituito da un manuale, su supporto cartaceo, realizzato in lingua italiana, inglese e spagnolo.
Il manuale è articolato in 13 capitoli:
- Le strategie europee per l’occupazione;
- Innovazione, integrazione dei sistemi e sviluppo locale;
- L’educazione degli adulti nel sistema integrato
- L’obbligo di frequenza alle attività formative;
- Partenariati per lo sviluppo locale;
- Il caso italiano: patti territoriali, percorsi IFTS e sviluppo locale;
- Pertnership per lo sviluppo locale: la dimensione transnazionale;
- Lo stato dell’arte nella formazione dei formatori;
- La definizione del profilo professionale;
- L’intervista;
- La mappatura delle competenze;
- Il corso di formazione;
- TEDEP: un modello per la FAD integrata?

Il manuale illustra in maniera chiara e puntuale i principali concetti connessi alla tematica dell’occupazione, del mondo del lavoro e della contrattazione.
Nel manuale vengono analizzate molteplici situazioni che aiutano a meglio comprendere quanto analizzato.
A corollario del manuale sono presenti un glossario, un’amplia bibliografia inerente le tematiche affrontate ed un elenco dei principali siti internet sui quali reperire informazioni utili e aggiornate per approfondire ulteriormente gli argomenti trattati nel manuale.
I contenuti del manuale sono inoltre presenti, in formato elettronico, su di un CD-Rom multimediale e interattivo realizzato in lingua italiana, inglese e spagnolo.

Il manuale è disponibile presso l’ente contraente.