ANNO DI APPROVAZIONE
1995
TITOLO
Le tecnologie informatiche a sostegno
dell'azione orientativa
CONTRAENTE
Università Cattolica del Sacro Cuore
L.go Gemelli, 1
20123 MILANO
Tel. 02/72342905
Fax 02/72342280
SETTORE
I
MISURA
1.1.C/24
DURATA
3 anni
PERSONA DA CONTATTARE
Cristina Castelli Fusconi
PARTENARIATO (nazionale/transnazionale)
MINISTERE DE L'EDUCATION NATIONELLE (Francia) - UNIVERSITA' AUTONOMA DI BARCELLONA (Spagna) - ENAC (Italia) - UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CAGLIARI (Italia) - ASSOLOMBARDA (Italia) - EURO INFOCENTER (Italia) - CONFINDUSTRIA (Italia)
SETTORE INTERVENTO
Industria meccanica
IMPATTO PREVISTO
Produttivo/Nazionale
PAROLA CHIAVE
Orientamento
OBIETTIVI
* Sviluppare una Dimensione Europea attraverso la creazione di un sistema informatizzato integrato finalizzato all'orientamento professionale
BENEFICIARI
* Giovani in cerca di prima occupazione.
* Formatori e consiglieri di orientamento.
PRODOTTI REALIZZATI O IN FASE DI REALIZZAZIONE

Il primo prodotto realizzato nell'ambito del progetto è un modello ipertestuale dal titolo "Orientarsi in Europa" disponibile su CD ROM e su Internet all'indirizzo: http://www.or-europa.mi.unicatt.it.

Tale strumento intende rispondere a due bisogni specifici:
- il bisogno di reperire informazioni su centri e programmi informatizzati per l'orientamento scolastico-professionale, attraverso una modalità di rete più funzionale in considerazione dell'incremento costante di dati e notizie eccessivamente complessi per formulare giudizi idonei a delle scelte;
- il bisogno di acquisire capacità di autovalutazione del proprio potenziale in termini di competenze e di capacità conosciute che in Italia trova poche risposte negli strumenti circolanti.

L'ipertesto è strutturato in quattro sezioni:
- la prima sezione, denominata "centri di orientamento", gestisce un database che contiene informazioni relative ai centri di orientamento della regione di riferimento di ogni nazione partner del progetto;
- la seconda sezione, denominata "Programmi informatizzati", riguarda i programmi informatizzati nonché gli strumenti di supporto all'orientamento attualmente disponibili sul territorio europeo. Le prime due sezioni sono integrate da due parti sperimentali che permettono all'utente di verificare e pianificare il proprio percorso formativo-professionale alla luce di specifiche informazioni relative al mondo delle professioni;
- la terza sezione, denominata "Macrotendenze", contiene alcune indicazioni sulla tendenza del mercato delle professioni relativamente alla tecnologia, al ruolo della conoscenza e del trattamento dell'informazione, alla globalizzazione del mercato, alla centralità della persona.
- la quarta sezione, denominata "Professioni", contiene indicazioni, per alcuni settori professionali identificati, delle competenze professionali più comunemente richieste, dei percorsi formativi più congeniali, oltre ad alcune professioni indicate a titolo esemplificativo.
Lo strumento è rivolto sia a giovani in formazione o in fase di inserimento lavorativo, che ad occupati. Il prodotto costituisce un valido supporto anche per docenti ed operatori di orientamento. Il modello è consultabile solo in lingua italiana ed è reperibile, oltre che su Internet, presso l'organismo contraente.

Il secondo prodotto è una pubblicazione dal titolo "Supporto metodologico all'orientamento e all'autovalutazione del potenziale per gli studenti delle scuole medie superiori". La guida ha la finalità di fornire agli studenti indicazioni su come muoversi per effettuare un corretto percorso di orientamento. In particolare, la sezione metodologica fornisce indicazioni sul modello di orientamento utilizzato nella guida, sui dati che devono essere raccolti, sulle fonti che possono essere consultate e sul processo decisionale. La parte di intervento fornisce indicazioni sui test utilizzabili, una griglia per definire il proprio profilo e l'intervista di orientamento. Il testo ha la struttura di un diario personale che può essere compilato e consultato in modo differente a seconda del progetto orientativo dell'utente. Nello specifico, la guida è organizzata per "oggetti" che presentano una loro autonomia/integrazione e che consentono di attuare percorsi di lettura personalizzati. Gli oggetti principali sono: la metodologia, il glossario, l'intervento, i profili esempio. Sono comunque suggeriti due percorsi di lettura: uno "teorico e per modelli" rivolto a coloro che preferiscono partire da un inquadramento teorico e poi passare agli aspetti applicativi; uno "pratico applicativo" rivolto a coloro che vogliono prima sperimentare i risultati e poi procedere alla concettualizzazione teorica. Completano la guida una legenda, un glossario e alcuni profili di esempio.

La pubblicazione è destinata a giovani che intendono orientarsi nella scelta di un corso di laurea o che cercano di inserirsi nel mondo del lavoro. La guida è disponibile in italiano, francese, spagnolo e catalano ed è reperibile presso gli enti partner nel progetto.

Il terzo prodotto realizzato nell'ambito del progetto è una pubblicazione cartacea dal titolo "Programmi informatizzati per l'orientamento - Guida per il docente referente dell'orientamento scolastico professionale ". Il manuale intende offrire agli operatori dell'orientamento spunti di riflessione per la progettazione di nuovi programmi e strumenti informatici in grado di rispondere nel modo più adeguato alle esigenze di operatori ed utenti nell'ambito delle attività di orientamento.

Il testo rappresenta il risultato di un'indagine condotta a livello transnazionale su alcuni tra i più diffusi strumenti multimediali per l'orientamento attualmente disponibili sul territorio europeo. La valutazione sulla qualità di tali strumenti non si è tanto basata sulla verifica di pregi e difetti di ciascun software, quanto piuttosto sull'analisi delle capacità insite negli stessi di valorizzare appieno tutte le potenzialità dei media che utilizzano e sulla capacità di impatto attrattivo sull'utente in funzione dell'orientamento. A tal fine l'indagine ha cercato di prendere in esame, all'estero come in Italia, i prodotti ed i programmi informatici per l'orientamento cercando di evidenziare "il meglio" da ciascun strumento in modo da offrire spunti di riflessione e di azione a tutti gli operatori del settore.

La pubblicazione è destinata ai docenti e consulenti in orientamento scolastico professionale ed è disponibile in italiano, francese, spagnolo e catalano. Il prodotto è reperibile presso gli organismi partner del progetto.