ANNO DI APPROVAZIONE
1997
TITOLO
Distance assessment system for accreditation of competences - DASP
CONTRAENTE
Università di Perugia
C.A.S.I. - Centro di Ateneo per i Servizi Informatici
Via G. Duranti, 1 A
06125 Santa Lucia Canetola (PG)
Tel. 075/5855527
Fax 075/5852775
E-Mail: lag@dyn.unipg.it lag@unipg.it


SETTORE
II
MISURA
1.1.C/223
DURATA
2 anni
PERSONA DA CONTATTARE
Antonio Laganà

PARTENARIATO
UNIVERSIDAD POLITECNICA DE VALENCIA (Spagna) - TECHNOLOGICAL EDUCATIONAL INSTITUTION OF ATHENS (Grecia)- UNIVERSITY OF HUDDERSFIELD (Regno Unito) - FEDERAZIONE REGIONALE DEGLI INDUSTRIALI DELL'UMBRIA (Italia) -
CONSORZIO TUCEP (Italia)

SETTORE INTERVENTO
Informatico

IMPATTO PREVISTO
Settoriale

PAROLE CHIAVE
O.D.L.- Autoistruzione - F.A.D.

OBIETTIVI
• la creazione di un sistema di valutazione a livello europeo dei percorsi formativi svolti dai giovani laureandi o laureati durante lo stage nelle industrie
• la possibilità di fare questa valutazione in appositi centri e quindi la creazione di sistemi di certificazione
• l’uso di Internet come mezzo di diffusione e come sistema di formazione a distanza. Lo stagista potrà trovare su Internet non solo le informazioni sui centri dove potrà eseguire il test, ma anche le indicazioni circa la metodologia che potrà essere di guida prima dell’esecuzione del test stesso.


BENEFICIARI
• gli studenti e neolaureati
• le Università
• le PMI
• le Associazioni Industriali
• i lavoratori svantaggiati

PRODOTTI REALIZZATI O IN FASE DI REALIZZAZIONE
Il progetto ha realizzato uno strumento di valutazione delle competenze.
Il progetto è diretto alla valutazione delle competenze acquisite ed essendo destinato ad utenti di tutti gli Stati dell’Unione Europea esso porta all’acquisizione di un certificato paragonabile alla patente europea, inoltre il sistema è estendibile a qualsiasi settore formativo.
Gli obiettivi iniziali del progetto riguardavano la produzione di un ambiente di valutazione a distanza di competenze acquisite nel corso di stage formativi realizzati all’interno delle aziende.
Il fine è quello di confrontare le diverse esperienze di stage e professionali con le competenze acquisite con la metodologia formativi tradizionale.
Beneficiari immediati del progetto risultano essere gli studenti, le università e, in ultima istanza, le PMI che potranno rendersi più facilmente conto delle competenze dei neo laureati favorendo così, conseguentemente, il loro inserimento nel mondo del lavoro.
Il prodotto finale è un sito internet realizzato in lingua inglese.
Sul sito è presente il test che è stato ideato per verificare le competenze acquisite.
Il test è stato realizzato in lingua inglese.
Le domande che vengono presentate all’utente sono raggruppate in due categorie: Conoscenze Generali (GK) e Conoscenze Specifiche (SK).
Ogni domanda presenta un differente grado di difficoltà, per quanto concerne le conoscenze generali sono presenti 4 livelli di difficoltà, mentre per quanto riguarda le conoscenze specifiche i livelli da superare sono 6.
Vengono somministrate 10 domande a risposta multipla, 4 relative alle conoscenze generali e 6 relative alle conoscenze specifiche.
Per ogni risposta esatta viene assegnato un punto e in base al punteggio ottenuto nelle prime 4 domande il sistema sceglie le altre 6 da sottoporre allo studente.
La disciplina sulla quale è stato realizzato il test è relativa all’informatica e concerne tre diversi settori di studio: Internet, i Database e i differenti Sistemi operativi.
Il sito può essere aggiornato in maniera costante aggiungendo nuove domande o modificando quelle già esistenti. Il sito risulta quindi essere uno strumento particolarmente adatto al continuo sviluppo della tecnologia in una disciplina che è caratterizzata da repentine evoluzioni.

Il sito internet è liberamente consultabile on-line all’indirizzo http://dasp.unipg.it