ANNO DI APPROVAZIONE
1995
TITOLO
Développement d'un logiciel
interactif pour le correct emploi
des produits chimiques
en tannerie-megisserie et pour
l'évaluation de leur impact sur
l'environnement et la securité des
travailleurs et des l'eux de travail
CONTRAENTE
UNIONE NAZIONALE INDUSTRIA
CONCIARIA- (U.N.I.C.)
Via Brisa, 3
20123 Milano
Tel. 02/801026
Fax 02/72000072
SETTORE
I
MISURA
1.1.B/22
DURATA
2 anni
PERSONA DA CONTATTARE
Guido Zilli
PARTENARIATO (nazionale/transnazionale)
COTANCE (Belgio) - WGR (Germania) - ELKEDE (Grecia) - SSIP (Italia)
SETTORE INTERVENTO
Conciario
IMPATTO PREVISTO
Settoriale
PAROLE CHIAVE
Nuove tecnologie e formazione/
Flessibilità offerta formativa/
Piccola e media impresa
OBIETTIVI
* Predisporre uno strumento che stimoli e supporti la Formazione Professionale Continua sui luoghi di lavoro del settore conciario.
* Sviluppare un software interattivo per formare al corretto utilizzo di prodotti chimici in conceria e alla valutazione del loro impatto sull'ambiente e sulla sicurezza dei lavoratori e dei luoghi di lavoro.
* Realizzare un database relazionale, cui si possa accedere sia per tecnologia chimica di processo che per prodotto chimico usato.
* Utilizzare un percorso formativo interattivo per addestrare tecnici e operai qualificati a un corretto uso dei prodotti chimici ed alla valutazione delle implicazioni derivanti da un loro abuso.
* Attuare un programma software che simuli le possibili conseguenze delle decisioni produttive sull'ambiente, sulla sicurezza dei lavoratori e sull'igiene dei luoghi di lavoro.
BENEFICIARI
* Operai qualificati in formazione.
* Capi reparto e responsabili di produzione, conciatori.
* Allievi dei corsi di formazione professionale ed enti di formazione.
PRODOTTI REALIZZATI O IN FASE DI REALIZZAZIONE

Il primo prodotto del progetto è composto da un percorso formativo per i tecnici del cuoio mirato a sviluppare un'elevata consapevolezza ambientale delle lavorazioni ed a consentire di valutare gli aspetti di salute e sicurezza sul lavoro.
Il prodotto, che prevede un utilizzo in formazione aperta e a distanza, è costituito da:
- tre moduli formativi, sotto forma di dispense cartacee, rispettivamente per la descrizione delle fasi del processo produttivo del cuoio, per la descrizione dei prodotti chimici usati in conceria e per la spiegazione del corretto utilizzo di tali prodotti;
- un programma informatico (software) per la formazione al corretto utilizzo dei prodotti chimici dal titolo "Proper use of chemicals in tanneries".
Il software, su CD-ROM, è stato realizzato con un sistema di database che offre informazioni in merito agli argomenti trattati e che può essere facilmente aggiornato ed integrato secondo le esigenze.
Il prodotto, da un punto di vista contenutistico, affronta tematiche legate al ciclo conciario, alle differenti fasi di lavorazione, ai prodotti chimici utilizzati, all'impatto ambientale delle sostanze chimiche, alla sicurezza sul lavoro.
Beneficiari del prodotto sono i formatori e i dirigenti di imprese del settore conciario, mentre i destinatari finali sono i giovani in formazione iniziale, gli studenti, i giovani lavoratori. Sia il software che le dispense sono disponibili in inglese.

Il secondo prodotto del progetto consiste in un kit formativo dal titolo "The Leather Academy", costituito da un programma informatico su CD-ROM e da un modulo formativo utilizzabile come base dati del programma informatico. Il software, utilizzabile come strumento di formazione aperta e a distanza dei tecnici conciari, prevede un percorso di valutazione al corretto utilizzo dei prodotti chimici dal punto di vista della qualità e del rispetto dell'ambiente, attraverso la simulazione, tramite un gioco interattivo, del processo di concia. Il CD-ROM riproduce il ciclo conciario a partire dalla scelta dell'articolo, del tipo di pelle grezza da lavorare e dal suo stato di conservazione. Al termine del percorso formativo l'allievo consegue il "diploma" ambientale.

Il prodotto, che va incontro alle esigenze del medesimo target di destinazione del primo prodotto, è disponibile in inglese, spagnolo, francese, italiano, tedesco e greco.
Per entrambi i prodotti, che sono completamente terminati, è prevista la commercializzazione.