ANNO DI APPROVAZIONE
1997
TITOLO
Innovazioni per operatori turistici dell’accoglienza - IOTA
CONTRAENTE
Istituto Professionale di Stato per i Servizi Alberghieri e della Ristorazione “Severo Savioli”
Viale Piacenza, 35
47036 Riccione
Tel. ++39-0541-647502
Fax ++39-0541-640640
E-mail: savioli@rimini.com

SETTORE
I
MISURA
1.1.B/183
DURATA
2 anni
PERSONA DA CONTATTARE
Deanna Michelini

PARTENARIATO
LYCEE PROF. REGIONAL “A. FOURNIER” (Francia) - INCHICORE (Irlanda)

SETTORE INTERVENTO
Turismo

IMPATTO PREVISTO
Settoriale

PAROLE CHIAVE
Sviluppo nuove competenze

OBIETTIVI
•la ricerca di nuove opportunità metodologiche e innovazioni didattiche che consentano un miglioramento della formazione professionale iniziale e continua nel settore dell’accoglienza turistica
• la diffusione e sperimentazione, nelle diverse realtà formative degli organismi partner, di due tipologie di intervento didattico e formativo
• il trasferimento delle competenze acquisite a formatori in grado di utilizzare consapevolmente le più moderne tecnologie informatiche in rapporto alle necessità del territorio e delle imprese
• la creazione di un pacchetto didattico multimediale per l’autoaggiornamento su aree disciplinari comuni ai diversi partner che operano nella formazione iniziale e continua nel settore dell’accoglienza turistica
• lo sviluppo delle conoscenze e abilità che interagiscono e completano quelle più tecnico professionali, attraverso un pacchetto multimediale e dispense cartacee
• lo sviluppo di abilità operative che, attraverso l’esercizio e la simulazione, mettano in grado l’operatore di trasferire ad altri contesti le conoscenze acquisite.

BENEFICIARI
• formatori e organismi che operano nella formazione iniziale e continua nel settore turistica e della ristorazione
• utenti della formazione professionale iniziale e continua.

PRODOTTI REALIZZATI O IN FASE DI REALIZZAZIONE
Il progetto ha lavorato alla ricerca e alla sperimentazione di nuovi percorsi metodologici e didattici al fine di migliorare le competenze nel campo dell’accoglienza dei turisti.
E’ stata quindi delineata la figura professionale dell’addetto all’accoglienza turistica.
Il pacchetto formativo realizzato suggerisce, quindi, una metodologia, specifica per tutti coloro i quali lavorano nel settore dell’accoglienza per migliorare la qualità di un servizio, il quale, per essere concretamente competitivo, deve rispondere alle esigenze di u turista che diventa sempre più critico ed esigente.
Il prodotto finale del progetto è un CD-Rom multimediale interattivo, realizzato nelle lingue italiano, inglese e francese, e le dispense, su supporto cartaceo, nelle stesse lingue, con i contenuti dello stesso.
Nel CD-Rom vengono illustrati gli obiettivi che il progetto si propone di raggiungere, i contenuti che vuole veicolare e presenta le diverse ipotesi didattiche che sono state formulate dall’Italia, dalla Francia e dall’Irlanda.
Per quanto concerne il contesto italiano, l’esperienza maturata porta ad introdurre delle nuove materie di studio e ad usufruire delle competenze di esperti specializzati nella trattazione di argomenti non prettamente curriculari (es.internet).
Sono state inserite le seguenti materie con approfondimenti mirati e strettamente connessi al settore in cui l’operatore turistico si troverà ad operare: inglese, impresa accoglienza, cultura del territorio, informatica e trattamento testi, competenze trasversali, e a conclusione degli stage applicativi.
Il CD-Rom, così come le dispense, è articolato in tre capitoli principali:
- nel primo capitolo all’introduzione seguono le 10 lezioni: Accogliere nell’agenzia di viaggio, Accogliere negli uffici informazione, Accogliere negli alberghi, Accogliere nei ristoranti, Ricevere il cliente presso l’organizzazione di servizio, Fornire al cliente informazioni sul servizio offerto e sul contesto in cui viene offerto, Relazionarsi efficacemente alle diverse tipologie di clientela, Diagnosticare e risolvere problematiche e disservizi, Vendere un’immagine positiva dell’organizzazione e del servizio, Controllare la qualità del servizio offerto. A conclusione di questo primo capitolo vengono presentati gli esercizi, che consentono all’utente di verificare le conoscenze acquisite e un glossario con la spiegazione di alcuni concetti fondamentali per poter lavorare nell’ambito del turismo;
- nel secondo capitolo viene condotta un’analisi territoriale, accanto ad un’analisi dell’offerta e della domanda di servizi. Entrambe le analisi sono state condotte sulla base di una rilevazione sulle strutture e sui servizi presenti sul territorio che è stata realizzata nel corso del progetto e che è presente in questa sezione insieme ad un questionario che mira ad identificare le necessità e le richieste del turista;
- nel terzo capitolo vengono presentate le ipotesi didattiche proposte dall’Italia, dalla Francia e dall’Irlanda. Viene delineata la figura professionale dell’addetto all’accoglienza turistica e le competenze che deve possedere per poter svolgere le mansioni della suddetta qualifica. Viene successivamente individuato un percorso formativo specifico per questa professionalità.

A corollario delle dispense è presente una sintetica bibliografia sulle tematiche affrontate.

Il CD-Rom e le dispense sono disponibili presso l’ente contraente.