ANNO DI APPROVAZIONE
1995
TITOLO
Apprendimento Lingua Italiana
Settore Turismo Marino.
ALI
CONTRAENTE
ENAIP CEP
Corso Palestro, 10
10122 TORINO
Tel. ++39-11-538622
Fax ++39-11-547206
SETTORE
III
MISURA
1.A/113
DURATA
3 anni
PERSONA DA CONTATTARE
Michele Dosio
PARTENARIATO (nazionale/transnazionale)
UNIVERSITY OF GLASGOW (Regno Unito) - GROUPE ECOLE SUPERIEURE DE COMMERCE (Francia) - CHAMBRE DE COMMERCE ET INDUSTRIE (Francia) - UNIVERSITA’ DI TORINO (Italia)
SETTORE INTERVENTO
Turistico
IMPATTO PREVISTO
Settoriale
PAROLE CHIAVE
Insegnamento - apprendimento competenze linguistiche/ Formazione formatori
OBIETTIVI
* Effettuare un’indagine dei bisogni linguistici nel settore del turismo ed elaborare, produrre, sperimentare e commercializzare materiali didattici multimediali relativi all’apprendimento della lingua italiana da parte di operatori francofoni attivi nel settore del turismo marino.
BENEFICIARI
* Scuole e centri di formazione linguistica francesi e francofoni.
* Enti economici, associazioni di categoria, enti istituzionali.
* PMI attive nel settore turistico.
* Operatori Turistici.
PRODOTTI REALIZZATI O IN FASE DI REALIZZAZIONE

Il prodotto del progetto è un Kit multimediale volto all’apprendimento della lingua italiana. Il Kit è organizzato in più strumenti (2 videocassette, 1 audiocassetta, 1 libro di testo per lo studente e per il docente, 1 glossario, 1 software didattico interattivo con la grammatica italiana) e si rivolge agli operatori economici francofoni del settore del turismo marino. Il livello di ingresso degli utenti è quello principiante o intermedio. Il corso è videocentrato e consente agli allievi di immedesimarsi nelle situazioni trattate nei filmati e nelle registrazioni audio affinchè abbiano gli strumenti linguistici e culturali per interagire in situazioni professionali reali. Il kit si rivolge alle PMI, alle Scuole, ai docenti e formatori, ai responsabili della formazione afferenti il settore del turismo marino. Potranno beneficiare degli strumenti i lavoratori delle PMI, i giovani lavoratori, gli studenti e i giovani in formazione iniziale.

Il percorso è modulare, composto da sette unità, ognuna delle quali prende in esame differenti professioni del settore turistico. Ogni unità è suddivisa in sezioni all’interno delle quali vengono affrontate diverse situazioni professionali a cui vengono riferiti specifici atti comunicativi. E’ possibile seguire percorsi didattici diversificati considerando le esigenze degli allievi. L’utilizzatore può partire da una specifica figura professionale (animatore, cameriere, direttore d’albergo, ecc.) o da una situazione di lavoro tipica (accoglienza, ristorazione, noleggio, ecc.). Il percorso può anche essere organizzato seguendo una progressione grammaticale o tenendo in considerazione le varie funzioni linguistiche. Gli argomenti e le situazioni professionali affrontati nei capitoli vengono spesso ripresi in altre sezioni delle varie unità didattiche e sviluppati mettendo in rilievo i diversi comportamenti e le espressioni che si devono utilizzare a seconda delle circostanze, insistendo sull’apprendimento delle espressioni tipiche del linguaggio professionale. Molte situazioni considerate nei filmati vengono riprese nelle registrazioni contenute nelle audio cassette o viceversa. Il corso offre un’ulteriore alternativa di approfondimento linguistico attraverso il software didattico, elaborato per l’autoapprendimento. E’ possibile approfondire il lessico e le strutture grammaticali anche attraverso esercizi ed attività guidati da un feedback in italiano ed in francese che permette al discente di essere costantemente assistito.

I vari strumenti in cui è organizzato il Kit sono:

due video-cassette, di 60 minuti, contenenti brevi filmati che permettono di introdurre gli allievi nel contesto lavorativo. Attraverso alcune soluzioni grafiche vengono evidenziati gli atti comunicativi utilizzati nel filmato. E’ presente anche una sintesi grammaticale che rimanda ad un’analisi linguistica più approfondita reperibile nel programma software;

un’audio-cassetta di 90 minuti che riprende alcune situazioni già affrontate nei video ed introduce nel contempo alcuni argomenti nuovi. Le registrazioni audio sono state pensate per le situazioni che, di consueto, richiedono una specifica comprensione auditiva (ad es. le conversazioni telefoniche);

un libro di testo/manuale dello studente-docente che contiene attività utili per la visione o l’ascolto delle situazioni proposte nei video e nelle audio cassette. Il testo propone inoltre:
1) attività di comprensione, da svolgere durante e dopo la visione delle video cassette o l’ascolto dell’audio cassetta, con richiami schematici alla grammatica,
2) esercizi di lessico che permettono di imparare, rafforzare o migliorare la terminologia professionale, non escludendo il vocabolario della lingua comune,
3) una serie di role-play che stimolano ad immaginare e a creare le situazioni professionali in cui gli allievi si troveranno ad operare,
4) i testi completi dei dialoghi sia video che audio,
5) una serie di esercizi grammaticali (da svolgere in classe o autonomamente) che prendono spunto dalle situazioni professionali e nei quali viene utilizzato il lessico proposto nei video e nelle audio cassette.
6) le chiavi delle attività e degli esercizi relativi ai filmati e alle registrazioni audio e le soluzioni degli esercizi grammaticali;

un glossario contenente le schede lessicali, munite di indicazioni sull’accento tonico delle parole. Questo testo, organizzato in lemmi posti in ordine alfabetico dal francese all’italiano, contiene due tipi di schede:
1) le schede che presentano il vocabolario e le funzioni linguistiche tipiche delle situazioni comunicative della lingua di base e pertanto comuni a tutte le professioni,
2) le schede lessicali tipiche delle singole attività professionali affrontate nel Kit;

materiale software/dischetti che riportano esercizi interattivi relativi alle situazioni professionali previste e contenenti attività lessicali e grammaticali da svolgersi autonomamente con il PC. Il materiale informatico è parte integrante del corso, funzionale al consolidamento e all’ampliamento autonomo dell’apprendimento. Il software contiene:
1) l’indicazione degli “obiettivi” da raggiungere con ogni esercizio,
2) le indicazioni per lo svolgimento dell’esercizio, corredate da un “modello”,
3) un “feedback ad hoc” per ogni possibilità di errore,
4) l’indicazione del punto della grammatica affrontato, consultabile immediatamente in software,
5) un “feedback di conferma” per garantire l’esatta comprensione della regola e dei termini, anche in caso di risposte casualmente corrette, <BR>6) strategie per l’ampliamento del lessico, <BR>7) indicazioni per orientarsi nell’uso del materiale proposto. Tutte le parti strettamente informative sono in lingua francese. Anche per ogni feedback l’allievo può ricorrere alla traduzione francese onde facilitare l’uso autonomo soprattutto da parte di allievi di livello elementare. Tutte le operazioni svolte dell’allievo saranno memorizzate in un dischetto formattato (o nell’hard disk) per permettere l’autovalutazione o per un eventuale “controllo” da parte del docente. Dopo ogni esercizio, il percorso seguito dell’allievo può essere stampato;<BR><BR> la grammatica italiana è concepita secondo l’approccio “contrastivo” che permette di mettere in evidenza le difficoltà, le analogie e le differenze strutturali tra la lingua italiana e quella francese. E’ uno strumento interamente disponibile e consultabile nel materiale software ed è articolato in “capitoli” ed in “punti” a progressione numerica. Ogni “capitolo” contiene un argomento morfo-sintattico; ogni “punto” contiene la presentazione schematica di una singola struttura della lingua ed è corredato da esempi che comportano l’uso del lessico specifico del turismo marino. La grammatica contiene tutte le strutture essenziali della lingua, anche quelle che normalmente non si affrontano sistematicamente in un corso per discenti di livello principiante o intermedio. L’allievo potrà stampare la grammatica integralmente o parzialmente per consultarla come materiale cartaceo.<BR><BR> Il Kit è ultimato e disponibile presso la struttura contraente. Informazioni generali sul progetto si possono avere consultando il sito Internet: <a href="http://www.cep.it.">http://www.cep.it.</a></font></font> </TR> </TABLE> </BODY> </HTML>