Software - Hardware - Assistenza soluzioni chiavi in mano


Su

 

 

FUNZIONI PRINCIPALI DELLA PROCEDURA

  • GESTIONE DEI TAVOLI

E' un archivio anagrafico dei tavoli che si devono gestire, con indicazione dei posti a sedere, ubicazione, tipologia e un totalizzatore automatico che quantifica la produzione del tavolo stesso. I dati inseriti nell’archivio tavoli verranno utilizzati nella gestione delle ordinazioni, e poi in una elaborazione statistica a grafico, in base all’occupazione ed alla rendita del tavolo stesso.

  • GESTIONE PRENOTAZIONI

Permette di gestire un archivio prenotazioni, con nome del cliente, numero di persone prenotate, data della prenotazione e ora. E' possibile visualizzare graficamente la situazione delle prenotazioni, per avere subito un quadro ben chiaro della situazione. E' possibile oltretutto visualizzare l'occupazione generale dei tavoli

  • GESTIONE  ORDINAZIONI 

       Ogni ordinazione può essere gestita nei seguenti modi:

  1. Memorizzazione manuale: l’ordinazione relativa ad un tavolo viene effettuata dal cameriere, direttamente ad uno dei terminali dislocati nel locale, in maniera molto semplice. Il cameriere (come pure il cliente) avrà a disposizione un menù precedentemente stampato dallo stesso programma, dove ad ogni portata corrisponde un codice che può essere numerico od alfanumerico, e non dovrà fare altro che annotare sul suo bloc-notes i codici delle portate richieste dai clienti con le relative quantità, per poi andare al più vicino terminale ed eseguire le seguenti operazioni: digitare il numero del tavolo in oggetto, digitare il codice della portata, digitare la quantità, e così via con le altre portate fino a completare l’ordinazione. La fase di memorizzazione è velocissima.

  2. Tramite penna ottica tascabile. Il cameriere avrà a disposizione un menù con la descrizione della portata e di fianco il corrispondente ‘codice a barre’. Basterà quindi passare la penna ottica sul codice a barre delle portate ordinate ed indicare la quantità per ognuna. A fine ordinazione la penna ottica viene inserita in uno dei ‘calamai’ che saranno distribuiti nel locale per far si che la comanda venga memorizzata nel PC automaticamente.

  3. Tramite terminali a radiofrequenza leggero e tascabile.  Utilizza la trasmissione a radiofrequenza per inviare i dati dell'ordinazione ad un ricevitore centrale, collegato a sua volta con il PC a mezzo cavo di comunicazione. 

  4. Tramite Tastiera Programmabile Tipro, che permette la programmazione di un qualsiasi tasto, associandolo ad una determinata pietanza

 

  • Stampa della "TABLE LIST"

Questa funzione permette di stampare una lista dello stato dell’ordinazione di un tavolo, con i relativi prezzi ed il totale della lista. La stampa potrà essere effettuata su una ‘layout’ che potrà essere personalizzata direttamente dall’utente. Naturalmente viene fornita una layout standard che è la seguente: 1)descrizione della portata 2)quantità  3)prezzo che verrà automaticamente acquisito da un listino precedentemente creato. In fondo il conto finale da pagare sia in lire che in Euro.

  • Stampa della "RICEVUTA FISCALE"

Il programma permette la stampa della ricevuta fiscale con la stessa layout sopra descritta,

tramitelapressione di un relativo tasto funzione. (F4)

Il movimento di corrispettivo contabile prodotto da questo documento, sarà riportato automaticamente nella prima nota contabile. Il movimento di scarico delle "portate " sarà riportato automaticamente come movimento di scarico per delle eventuali e successive elaborazioni statistiche con relativi grafici e stampe.

  • Stampa della "FATTURA"

In questo caso il programma chiederà i dati fiscali del cliente che ha richiesto la fattura e li memorizzerà in maniera permanente nel nostro elenco clienti. In questo modo se lo stesso dovesse poi ritornare non sarà necessario reinserire i dati ma basterà semplicemente richiamarlo dal nostro archivio. La fattura verrà stampata con la semplice pressione di un tasto funzione (F5). Quando il cliente libera il tavolo (dopo aver pagato il conto), la comanda di quel tavolo viene ‘chiusa’ e quindi verrà generato un movimento contabile di vendita direttamente nell’archivio prima nota, ed un movimento di scarico di magazzino. I dati del tavolo vengono quindi azzerati.

  • Stampa della "ORDINAZIONE DIRETTAMENTE IN CUCINA"

La comanda opportunamente memorizzata in una delle modalità precedentemente descritte, può essere mandata in stampa su una periferica posizionata in ‘cucina’ nel caso dei ristoranti o in un punto di distribuzione negli altri casi, in maniera assolutamente automatica.

  • Stampa del "CONTO FINALE IN LIRE ED EURO"

Qualsiasi stampa viene prodotta (Ricevuta, Fattura o Table list), l’importo sarà riportato sia in lire che in EURO.

 

Home ] Su ]

OMEGA SISTEMI Srl - Via G. Belluzzo, 49/51 - 00149 ROMA Tel/ Fax 06.55300222 e-mail  omegasistemi@omegasistemi.com  
Copyright © 2000 Omega Sistemi Srl
Aggiornato il: 26 aprile 2000