ANNO DI APPROVAZIONE
2000
TITOLO
EUROMOBILITY FASE II - SCAMBI



CONTRAENTE
C.E.P. - Consorzio Europeo per la Formazione
Corso Palestro, 10
10122 Torino TO
tel. ++39-011-538622
fax ++39-011-547206
euroconsorzio@cep.it

RESPONSABILE DI PROGETTO
Giuseppe Busso

MISURA
Mobilità
AZIONI PREVISTE
15 scambi
DURATA TIROCINIO/SCAMBIO
1 settimana
SETTORE INTERVENTO
confronto dei sistemi formativi

PARTENATARIO
Francia

SINTESI
Il progetto rappresenta la sesta fase di un'azione cominciata nel 1995 dalla Regione Piemonte che , tramite il Cep, vuole promuovere e approfondire l'esperienza positiva di confronti europei alla luce del recente decentramento a livello regionale dei servizi offerti dal sistema formativo italiano. I partner locali invianti sono la Regione stessa, la Provincia di Torino, la provincia di Asti, lo Ial Piemonte, l'Engim, il Cnos Fap, Fo.r.um., Formont, Casa della Carità arti e Mestieri, l'Enaip Piemonte e naturalmente i Cep.Il paese scelto per il confronto risulta uno dei più attrezzati, in termini di know how, sulle tematiche. Gli organismi partner sono un organismo di formazione parigino e l'A.N.P.E. di Grenoble. Il contenuto degli scambi consisterà in incontri, tavole rotonde, dibattiti e visite presso organismi di formazione. Il progetto è combinato con due azioni di tirocini, una per giovani in formazione professionale iniziale ed una per giovani alla ricerca del primo impiego.