Questo sito è un archivio e non è più aggiornato dal 2014. E’ uno spazio digitale permanente per l'accesso a tutta la documentazione del Programma di apprendimento permanente – Programma settoriale Leonardo da Vinci 2007 – 2013, finalizzato alla valorizzazione dei risultati e del patrimonio informativo, alla trasparenza e accountability delle performance raggiunte con il Programma. Dal 2014 alcune delle attività previste dal Programma Leonardo sono finanziabili attraverso il Programma Erasmus + 2014- 2020. Per informazioni consultare: www.erasmusplus.it

Il Gruppo di esperti nazionali Ecvet 2012-13 è un’iniziativa a titolarità dell’Isfol - Agenzia Nazionale LLP – Programma settoriale Leonardo da Vinci, finanziata dalla Commissione europea nel quadro delle attività a supporto dell’implementazione del sistema europeo di crediti per l’istruzione e la formazione professionale – Ecvet e cofinanziata dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Il Gruppo di esperti nazionali ECVET nasce dall’esigenza di creare occasioni di scambio e confronto tra i molteplici processi di riforma in atto sia a livello nazionale che regionale che considerano la trasparenza delle qualificazioni e delle competenze e la validazione dell’apprendimento non formale ed informale come passaggi centrali nella valorizzazione dei contesti formativi più consolidati (come l’istruzione e la formazione professionale iniziale e continua), ma anche di quelli meno usuali (come i contesti lavorativi, le esperienze all’estero, ecc.).

Il Gruppo comprende:

  • componenti dell’Agenzia Nazionale Llp – Leonardo da Vinci,
  • ricercatori nel campo delle politiche di istruzione e formazione professionale e del mercato del lavoro,
  • membri dell’Ecvet Users‘ Group istituito a livello comunitario,
  • esperti coinvolti in progetti pilota su Ecvet,
  • membri del National Coordination Point per Eqf, del National Reference Point per la Qualità e del Centro nazionale Europass.

 

Il Gruppo di esperti nazionali Ecvet sta lavorando per incrementare la conoscenza di Ecvet e delle sue specifiche tecniche e per favorire una più ampia comprensione e percezione del valore aggiunto di questo dispositivo da parte dei diversi attori del contesto dell’istruzione e formazione professionale, in una prospettiva di accumulazione progressiva dei risultati dell’apprendimento nella logica del lifelong learning e di trasferimento degli esiti da un contesto di apprendimento ad un altro.

In questo modo si intende:

  • supportare l’implementazione ed il concreto utilizzo di questo strumento in Italia, in coerenza con le riforme in corso a livello di sistema dell’istruzione e formazione e con i fabbisogni del mercato del lavoro,
  • promuovere un più efficace e diffuso utilizzo delle opportunità di sperimentazione attualmente offerte dal Programma LLP – Leonardo da Vinci, al fine di sostenere lo sviluppo delle pratiche su Ecvet e il consolidamento del mutual trust tra i diversi attori coinvolti e tra i Paesi,
  • valorizzare i risultati delle esperienze pilota Ecvet già realizzate in Italia.
pdf
Leaflet informativa su ECVET (IT)
Video attività Gruppo esperti ECVET (EN)
Report finale attività Gruppo esperti ECVET (IT)