ABSTRACT

Premessa

Il Modulo di Formazione dei Formatori che rappresenta il primo obiettivo dell'attività di progetto deriva dalla necessità avvertita dai partner di intervenire nel processo di formazione dei docenti che operano in realtà ove il rapporto scuola impresa è forte e determinate.

Il modulo ha la finalità di fornire agli insegnanti che operano nei tre sistemi scolastici nelle attività formative in rapporto con il mondo del lavoro, gli elementi di professionalità nuova che sono ad esse connesse.

Le abilità di un docente che si trovi ad interagire con il mondo del lavoro non sono quelle che il livello "standard" dei docenti possiede, almeno nella generalità dei casi.

La modificazione dello standard e quindi della professionalità in questo specifico campo formativo passa attraverso il possesso di tutta una serie di abilità che si possono individuare nei seguenti temi comuni e condivisi dai partner:


Contenuti del Profilo Professionale in merito al sapere, saper fare, saper essere

l. Saper comunicare
2. Coerenza tra sapere e saper essere
3. Conoscenza e padronanza di strumenti di didattica coerenti con il profilo dell'insegnante e dello studente.
4. Conoscenza della "cultura d'impresa", funzionamento dell'impresa e del mercato del lavoro
5. Orientare e organizzare
6. Conoscenza delle tecniche di base della psicologia di gruppo
7. Conoscenza degli obiettivi generali o specifici

Nella costruzione del modulo il metodo di lavoro seguito è stato quello dell'analisi dei problemi, volta ad individuare temi comuni ai sistemi formativi dei tre paesi.

In una seconda fase rielaborativa sono stati confrontati i diversi moduli prodotti al fine di formalizzare un percorso fondamentalmente unitario di analisi e di metodo.

Si sono scelti gli aspetti e gli esempi più significativi delle singole realtà formative nazionali e si sono raggruppati per tema, creando così un percorso il più completo possibile dove trovassero spazio i problemi incontrati e le soluzioni più interessanti. La presente versione è il frutto di questo lavoro ed accoglie i contributi nelle diverse lingue. Si è poi deciso di far confluire in una formalizzazione unica, tradotta nelle tre lingue, la sintesi dei problemi e delle riflessioni comuni.
Questa versione prende il nome di Prodotto 2 del Modulo l.

Laddove è stato ritenuto significativo, vengono indicati alcuni suggerimenti bibliografici a cui il docente potrà fare riferimento per gli opportuni approfondimenti