ABSTRACT
Sistemi di supporto in O.D.L.


L'azione del tutor in un sistema di attività formativa in O.D.L. si può esplicare in:

  • Contatto diretto col partecipante
  • Contatto diretto con i piccoli gruppi di partecipanti
  • azione di supporto a distanza
  • Contatti via telefono
  • Contatti per corrispondenza
  • Supporto "live" per mezzo tecnologico(es. PC Conferencing)


    Procedure ed elementi contrattuali per l'ingresso di un partecipante ad un percorso formativo O.D.L.

    La soluzione di ricorrere alla metodologia O.D.L. in luogo della tecnica tradizionale di Formazione "frontale" viene scelta quando:

    1. La formazione non è possibile per problemi di logistica di composizione del gruppo di allievi, di vincoli spazio - temporali, di non disponibilità dei docenti per ragioni di tempo o di luogo, ecc.

    2. La stessa intervista di "ingresso" può essere meglio realizzata con metodologia O.D.L. piuttosto che non con un colloquio tradizionale.

    Il contatto con lo studente dovrà essere previsto in almeno tre fasi:

  • Prima dell' inizio del corso
  • Durante il corso
  • Alla fine del corso

    Conseguentemente gli impegni dell'allievo ed il relativo contratto dovranno essere stabiliti con questa logica.

    E' consigliabile prendere in considerazione almeno tre strumenti:

  • Una "checklist" di pre - inserimento
  • Una impegnativa dell'allievo
  • Una guida relativa a norme e regolamenti

    Così che un loro corretto uso da parte sia del tutor che dell'allievo, dia la possibilità di adeguata chiarezza non solo degli obiettivi fissati in comune da entrambi, ma anche del modo su come raggiungerli