ABSTRACT
La Commissione Europea ha definito in un suo memorandum l'Open and Distance learning (O.D.L.) come:

OPEN LEARNING: Ogni forma insegnamento che comprenda elementi di flessibilità in grado di renderla più accessibile per i partecipanti rispetto ai corsi tradizionali erogati in centri di formazione e di addestramento.


Gli elementi di flessibilità possono derivare da:
 
Cotenuti del corso
Struttura del corso
Luogo di svolgimento
Modalità di svolgimento
Temporizzazione di svolgimento
Percorso di svolgimento
Forme particolari di sostegno disponibili
Tipologie di verifica (Assessment) offerte

 

DISTANCE LEARNING: Qualsiasi forma di studio che non sia sottoposta a continua ed immediata supervisione da parte di un tutor, ma che malgrado ciò benefici di un sistema di tutoraggio per la pianificazione, la guida e l'assistenza.

Ossia:

- Con accentuato utilizzo di materiali didattici aventi una struttura interattiva
- Con dipendenza da sistemi di tutoraggio e di supporto logisticamente accentrati in località specifiche
- Con utilizzo sempre più sviluppato di mpoderni media di comunicazione
- Con struttura articolata generalmente per unità o moduli didattici collegati in modo da fare specifici risultati formativi.